PERCHE' NASCONDIGLIO PUBBLICO

Vi ricordate quando da piccoli si giocava a nascondino e ci si divertiva tantissimo a non farsi trovare dai compagni?
Vi ricordate quando da piccoli combinavamo dei guai e per non farci sgridare da mamma e papà ci nascondevamo da qualche parte?
Quando da adolescenti si passano crisi amorose e per non aver nessuno intorno avevamo il nostro nascondiglio?

Io me lo ricordo, a distanza di anni non ho scordato gioie e dolori dell'infanzia, la mia adolescenza bella e tortuosa, ma più di tutto non ho scordato quando giocavo a nascondino alla scuola materna, ricordo di aver scovato un nascondiglio fantastico e ingegnoso, nessuno mi vedeva ma io vedevo tutto, tenevo sotto controllo la tana dove si correva per fare pace e liberarsi dalla tortura di dover contare al giro successivo (proprio non mi piaceva contare e cercare gli altri).

Oggi sono "grande", non posso più nascondermi anche se a volte lo vorrei tanto, sono una donna e nonostante a volte vorrei scappare, affronto le giornate di petto senza cercar rifugi, anzi no, un rifugio me lo sono creato ma non per scappare, non per nascondermi, ho creato il mio NASCONDIGLIO PUBBLICO.
Nascondiglio perchè qui posso sbizzarrirmi nel parlare di ciò che mi sta a cuore, le mie passioni, i miei hobbies e i miei lavori, senza necessariamente essere in un posto che tu conosca;
Pubblico perchè nonostante tu non mi veda mi puoi leggere e non c'è nulla che possa farmi più contenta nel sapere che c'è qualcuno che legge ciò che scrivo.

Sarà un nome banale ma è il mio Nascondiglio Pubblico.


Licenza Creative Commons
Nascondiglio Pubblico by Claudia Bombonato is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at http://nascondigliopubblico.blogspot.com/.