sabato 1 maggio 2010

PENSIERI NELLA NOTTE

E ti ritrovi nel buio della notte, nella solitudine cittadina, in quel silenzio apparente che avvolge le case della città quando la gente sogna nei propri letti, catturato dalla curiosità ti affacci al balcone di casa e osservi la distesa dei palazzi metropolitani che sono momentaneamente in stand-by e all'improvviso, a pochi isolati da dove ti trovi, noti con indifferenza una luce che si accende, cerchi di intravedere cosa stia accadendo e inizi a pensare di non essere più solo in questa notte, qualcun'altro come te è sveglio, molte domande affiorano alla mente, per esempio come mai ad un orario così ambiguo qualcuno si sia svegliato, oppure pensi alla probabilità che taluno sia appena rincasato...
Chi l'ha detto che in città non ci sente mai soli? E' vero la città è un grande contenitore di persone e luoghi di interesse eppure in città puoi sentirti più solo di quanto non ti sentiresti in mezzo ad un deserto, perlomeno nel deserto se incontri qualcuno questo sarebbe felice di incontrare un'essere vivente, nella città invece regna l'insopportazione dell'essere umano, tutti corrono, tutti sono di fretta o troppo presi dal loro business che non gli aspetta, il mondo è regolato su un orologio e se le tue lancette si fermano lui non aspetta quei due minuti che tu hai impiegato per farle ripartire, lui continua a girare, tutto continua a girare e cosi il giorno diventa notte...
La notte, è favolosa non solo per gli amanti delle discoteche o della movida, ma anche per chi durante il giorno è troppo preso dal suo business, peccato che non se la godrà mai perchè la notte gli servirà solo per dormire e non per assaporare il gusto della città....
Probabilmente l'uomo o la donna misteriosa della luce accesa non era uno di quelli presi dal business, però mi piace pensare che tra le infinte varianti di possibilità che esistono egli sia qualcuno come me...Qualcuno che ama la notte per ciò che ti regala, perchè ti dona la pace, un silenzio quasi assordante da quanto è silenzioso, e allora puoi ascoltare il rumore dei tuoi passi, la musica della notte, puoi respirare l'essenza notturna che è pura come un neonato e capisci che quella solitudine notturna non è solitudine e non lo sarà mai perchè c'è sempre qualcuno sveglio insieme a te...
-PENSA SEMPRE POSITIVO, ASSAPORA OGNI MOMENTO E GODITI LA NOTTE-
GOOD NIGHT -La Klod-

2 commenti:

  1. E Bellissima complimenti!

    RispondiElimina
  2. grazie mi fa piacere che qualcuno apprezza...potevi firmarti..ci consociamo??

    RispondiElimina

Licenza Creative Commons
Nascondiglio Pubblico by Claudia Bombonato is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at http://nascondigliopubblico.blogspot.com/.